Vi presento Andrea Pennati e l’importanza della Comunicazione

Pubblicato da: Alessio Giardini Categoria: #AleBlog Data di pubblicazione: 17 ottobre 2017

Bentornato, oggi voglio presentarti un amico della nostra Community su DisabiliNews, ho avuto il piacere di conoscere Andrea Pennati che dal 2008 utilizza il suo blog sociale sulla disabilità per raccontarsi e affrontare temi importanti come l’abbattimento delle barriere architettoniche. A Monza dove vive ha trasformato la sua postazione computer come mezzo per comunicare tutte le sue esperienze e relazionarsi con altre persone disabili.

Con il suo splendente sorriso Andrea Pennati regala a noi lettori esperienze emozionanti a testimonianza che la disabilità non è una barriera, ma le barriere sono ben altre!…

Tra le sue esperienze documentate sul suo Blog spiccano attività come corsi di Ippoterapia, Pet-Therapy,  Centri estivi e collaborazioni con associazioni.

Andrea Pennati condividi con noi l’importanza della comunicazione per relazionarsi

di seguito le sue osservazioni:

La comunicazione – Per chi è diversamente abile è molto importante avere un punto d’appoggio al di fuori del nucleo famigliare, infatti comunicare con altre persone si capiscono tante cose, soprattutto con le persone con le quali è in confidenza. Anche perché non sempre hanno la fortuna di  trovare delle persone pronte a sostenerli nei momenti di necessità io credo di poter dire che le persone con una profonda  sensibilità sono più portate a ascoltare i problemi degli altri.
Il supporto psicologico è molto importante per chi ha una disabilità di qualunque tipo.
La comunicazione tramite il web è molto importante perché tramite il pc si può entrare in relazione con molte persone. Anche attraverso la musica si può comunicare.

Potete accedere al Blog di Andrea Pennati “la mia casa è senza barriere” cliccando nel link:
https://andreapennati.blogspot.it/

Se ti è piaciuto leggere la storia di Andrea Pennati e volete che vi proponga altre storie lasciate un commento e ricordatevi di lasciare un MI PIACE alla nostra pagina Facebook.

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *