Il Team DD approda al Red Bull Ring per la Seconda Tappa di Stagione

Pubblicato da: DisabiliNews Redazione Categoria: Curiosità, Sport Data di pubblicazione: 3 Agosto 2016

Si disputerà questo weekend sul prestigioso circuito del Red Bull Ring che tra 10 giorni ospiterà anche la MotoGP, la seconda tappa del DD Bridgestone Cup, il campionato riservato a piloti disabili. Ad affiancare l’italianissimo Team DD che si schiera con 15 partenti, anche un pilota dalla Francia e uno dalla Spagna. Presente anche il padrino della Onlus DD, il pilota Ducati Dario Marchetti, che sarà impegnato nella classe Superbike del TNT Cup.

***

Il Team DD esce dai confini nazionali. Dopo l’esperienza francese a giugno dove 4 piloti DD hanno partecipato alla prima gara organizzata dalla federazione francese per piloti con disabilità, andando tutti a podio, è la volta dell’Austria, e più precisamente del Red Bull Ring. Un circuito che è balzato all’attenzione del grande pubblico dopo i recenti test effettuati dai piloti della MotoGP in vista del Gran Premio che si disputerà proprio la prossima settimana.

Nove curve su un totale di 4.318mt di lunghezza, dislivelli da mozzafiato e grandi curvoni in mezzo a una pineta, un impianto all’avanguardia e totalmente accessibile: sono questi gli ingredienti che hanno portato gli organizzatori a proporre una tappa del loro trofeo proprio qui. E l’idea è stata accolta con grande entusiasmo sia dai main partners della Onlus, Bridgestone, Premier e Leasys, che hanno permesso la realizzazione del progetto, sia dallo stesso circuito, che da tutto il Team: nonostante la lunga trasferta, saranno infatti quindici i piloti italiani, un francese e per la prima volta anche uno spagnolo, a contendersi il gradino più alto del podio, divisi tra categoria 1000cc.e 600cc..

Proprio nelle 600cc. Giorgio Quintana cercherà di allungare su Luca Guerzoni, distaccato di soli 5 punti, e su Fabio Bitocchi, terzo in classifica. Nella Classe regina il favorito è Daniele Barbero, un vero talento che si è distinto anche in Francia conquistando il primo gradino del podio, che dovrà difendere il vantaggio su Fabio Tagliabue, vincitore della scorsa edizione, e su Emiliano Malagoli, pilota ufficiale del Team Althea che questo weekend sarà impegnato anche nella classe SBK del suo campionato europeo TNT Cup, insieme al pilota Ducati Dario Marchetti, padrino e grande amico della Onlus DD.

Le emozioni sono tante: prima tappa estera per molti dei piloti iscritti, la possibilità di girare in un nuovo circuito dove i big della MotoGP si sfideranno proprio pochi giorni dopo, una struttura nuova, bellissima, e un tracciato tecnico e veloce, che può favorire la loro guida.

L’appuntamento con i DD è per venerdì 5 agosto, con le libere e il primo turno di qualifica alle ore 17.00. Mentre sabato 6 agosto il secondo turno di qualifiche alle 10.30 e lo start della gara alle ore 14.00.

Sarà possibile seguire alcuni momenti della gara attraverso la diretta Facebook della pagina dei Diversamente Disabili

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *