Rubrica: Il Battello Ottimista del Porto di Douarnenez

Pubblicato da: Lila Madrigali Categoria: L’angolo della Positività Data di pubblicazione: 6 Ottobre 2016

Disabili Solari alla scoperta del Richard Marika, battello accessibile per le passeggiate in mare!

IL MARE PER TUTTI: Il Battello Ottimista del Porto di Douarnenez

Disabili Solari alla scoperta del Richard Marika, battello accessibile per le passeggiate in mare!

lamerpourtousLa Bretagna è un paese affascinante. Situata nella parte più ad ovest della Francia, è anche detta Finistère: Penn-ar-Bed in lingua bretone  e Finisterra in Italiano, è bagnata a nord dal Canale della Manica e a sud ed a ovest dall’Oceano Atlantico.

Il nome di “Finistère” viene dal latino Finis terrae, cioè fine della terra. Il nome di “Penn-ar-Bed”, letteralmente “punta del mondo”, però è anche traducibile come “fine del mondo”.

Si respira aria salata, si vive l’oceano nella sua completezza e si è ben lontani dalla concezione del mare nostrano con gli stabilimenti balneari che chiudono a settembre: qui il mare è vita tutto l’anno.

Piccoli e grandi gioielli architettonici si sparpagliano sul territorio in un ventaglio di meraviglie nelle quali avventurarsi: la gioia di visitare questa splendida terra è lo scoprire che, nonostante la forte radice storica architettonica mantenuta intatta, è stata resa accessibile alle persone con difficoltà motorie tramite rampe, accessi speciali ed una serie di leggi rispettate con grande dovizia da tutti.

Tutto il porto della bella cittadina di Douarnenez, ad esempio, è stato curato affinché la gioia di una passeggiata fosse a portata di tutti.

L’associazione Optimiste 29 Handi-Cap Ouest ha reso accessibile un vecchio battello da pesca alle sedie a rotelle e porta in mare tutti per godere di un giro panoramico nella baia: guardatevi questo video e ditemi se non vi viene voglia di salire a bordo! Il tutto per un prezzo ridicolo, solo nel periodo estivo (l’Oceano fa le bizze, in autunno ed inverno).

Se avete una vacanza in programma, date una chance alla splendida Bretagna e non ve ne pentirete. E adesso ostriche, crostacei freschissimi e pesce per tutti, che la Bretagna è la patria dei frutti di mare!

Rubrica a cura di: Lila Madrigali  Link Disabili Solari

Condividi questo post

Comment (1)

  • Avatar
    ALDO E SALVATORE ZOLFINO rispondere

    LILA CARA AMICA E COLLEGA IO ALDO E MIO FRATELLO SALVATORE ZOLFINO SIAM LIETI DI AVERTI SU FACEBOOK NEI NS.CONTATTI COME UNISCITI DATI I TUOI AFFINI COMUNI INTERESSI,A TUTTI I NS.DISTINTI GRUPPI,NOTE E PAGINE;VOGLIAM RECENSIRTI SE CI INVII TUA BIOGRAFIA OK?A PRESTO AMICA NS.

    5 Maggio 2017 a 17:53

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *