Progettiamo assieme la Cucina accessibile per Disabili

Pubblicato da: DisabiliNews Redazione Categoria: Curiosità Data di pubblicazione: 29 Maggio 2013

La cucina è l’ambiente più usato dalla casa, un luogo nel quale si consumano gran parte delle attività casalinghe. Un luogo anche di aggregazione, oltre che dell’azione concreta: in cucina più che mai si attivi e operativi,è dunque importante pensare bene a come comporla, dedicandogli una particolare attenzione, perchè sia un luogo contemporaneamente funzionale e accogliente.

Normalmente le cucine in commercio, diffuse da tutte le case produttrici sono pensate però una persona che lavora i piedi e con un uso agevole delle braccia.

La persona con ridotta mobilità che invece si muove in carrozzina ha un uso ridotto degli arti superiori e incontra notevoli difficoltà a muoversi in cucina standard. Le difficoltà principali derivano in primis dall’altezza in cui sono posti i pensili, dagli spazi ridotti di manovra ai componenti e dall’organizzazione del piano di lavoro.

la-cucina-per-disabili-1Diventa fondamentale ascoltare il cliente e le sue necessità per cercare di comporre una cucina che sia realmente espressione dei sui desideri e funzionale al massimo nell’utilizzo quotidiano.

Nella progettazione delle cucine per disabili, e in questo caso specifico è stata realizzata una cucina in cui sono presenti alcuni accorgimenti che ne permettono un utilizzo ottimale come:

piano di lavoro ribassato e sgombro da impedimenti nella parte inferiore
cassettiere mobili
forno ad una agevole altezza
ripiano estraibile sottoforno
frigorifero a libera installazione
tavolo con gambe laterali ben distanziate

Tutto ciò è stato realizzato tenendo in considerazione anche del fatto che la cucina, come dicevamo sopra, debba essere non solo funzionale ma anche piacevole da vivere, è stato realizzato una veletta ribassata in cartongesso per rendere più armonica l’altezza della cucina, una colorazione vivace (come in questo caso il rosso) permette di giocare con gli abbinamenti della stanza..sedie, divano, mobili soggiorno.. e la scelta dell’illuminazione rende questo ambiente molto gradevole e accogliente.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *