Podere donato da 82enne diventa fattoria che dà lavoro a persone con disabilità

Pubblicato da: Iacopo Melio Categoria: Cronaca Data di pubblicazione: 22 Novembre 2017

fattoria che dà lavoro a persone con disabilitàLa signora Maria Antonietta Salvucci ha 82 anni, è un’ex docente di lettere e ha scelto di donare la casa colonica in suo possesso per la creazione di una fattoria nella quale le persone con disabilità intellettiva abitano e prestano il proprio lavoro.

Il suo bel gesto non è passato assolutamente sotto silenzio, e infatti il nostro presidente Mattarella ha deciso di conferirle una delle 30 importanti onoreficenze riservate a coloro che vengono considerati esempi di impegno civile e solidarietà e che si dedicano al bene comune, nominandola Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.

Un dono prezioso

Grazie all’omaggio della Salvucci, che ha ricevuto la decorazione per l’eccezionale generosità dimostrata con la sua donazione, da qualche mese ha aperto i battenti a Montanino una cosiddetta “Farm community”, realizzata dalla Fondazione Opera Diocesana Assistenza Firenze Onlus, con l’appoggio della Asl Toscana Centro, della Regione e del Comune di Regello, del quale è originaria la signora Maria Antonietta.

La soddisfazione del sindaco

Cristiano Benucci, sindaco di Reggello, ha voluto esprimere la sua gioia per questo conferimento, affermando che la Oda Farm community rappresenti sicuramente un’eccellenza della zona, nonché un importante presidio di protezione sociale. Il primo cittadino, inoltre, ha rinnovato all’ex insegnante il ringraziamento per la grande sensibilità manifestata.

 

Lascia un Mi Piace!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *