Vi racconto la mia malattia di Charcot-Marie-Tooth in 7 punti

Pubblicato da: Alessio Giardini Categoria: #AleBlog Data di pubblicazione: 15 Ottobre 2017

Bentornati sul mio Blog oggi parliamo della malattia di Charcot-Marie-Tooth 1B mi chiamo Alessio Giardini sono un giovane pesarese di quasi 35 anni colpito sin dalla nascita da questa Neuropatia Sensitivo Motoria Ereditaria, una patologia che colpisce circa 24.000 persone in Italia.

La CMT attraverso la mutazione di numerosi geni, della mielina o dell’assone del nervo, colpisce le fibre nervose incaricate della stimolazione dei muscoli a contrarsi, causando la perdita di controllo degli stessi.

Oltre alle difficoltà fisiche che mi trovo ad affrontare nel corso della vita, con l’insorgere della malattia non sono stati rari episodi di grave isolamento e depressione, ed è proprio per questo che ho deciso di fondare DisabiliNews, con l’intento primario di fornire ai disabili un punto d’incontro.

Malattia di Charcot-Marie-Tooth in 7 punti

  1. Inizia generalmente nell’infanzia o nell’adolescenza. Si trasmette, nella maggioranza dei casi, da un genitore malato al 50% dei figli.
  2. Causa degenerazione delle fibre nervose che stimolano i muscoli a contrarsi e di quelle che trasportano la sensibilità dalle estremità degli arti al cervello.
  3. I muscoli che si indeboliscono per primi sono quelli dei piedi, poi quelli delle gambe e delle mani.
  4. I sintomi più frequenti sono: inciampi, distorsioni di caviglia, goffaggine nel camminare, scarso equilibrio, difficoltà nei movimenti fini delle mani (cucire, abbottonarsi, ecc), crampi ai polpacci.
  5. La Charcot-Marie-Tooth è lentamente progressiva, ma numerosi casi rimangono funzionalmente stazionari per vari decenni. Non riduce la durata della vita ma ne peggiora sensibilmente la qualità.
  6. Attualmente non esiste una terapia farmacologica efficace, ma, per la forma più comune Charcot-Marie-Tooth 1A, è in corso una sperimentazione con una sostanza che, nel topo, ha dato ottimi risultati.
  7. Una moderata attività fisica può essere utile, mentre l’esercizio intenso può accelerare l’indebolimento muscolare.

Ora che conoscete abbastanza bene tutti gli aspetti della mia Neuropatia,  potrete comprendere tutti gli sforzi che ogni giorno devo superare, per ritagliarmi la mia fetta di mondo.

Se siete interessati ad approfondire potete trovare gli altri articoli del mio Blog in questo Link: Alessio Giardini Archivio Blog

Vi chiedo di commentare scrivendo tutte le domande che vi passano per la mente. Cercherò nei prossimi articoli di rispondere a tutte le vostre curiosità.

 


Una Selezione di prodotti ed ausili per disabili disponibili su Amazon

  • Bici a 3 ruote Urban Paneltech per adulti 6 velocità e cestino 

    0 out of 5

    Triciclo per Adulti, Bicicletta 3 ruote con Cestino, Bicicletta Urban da 6 a 3 velocità da 24 pollici costruita con telaio in acciaio ad alta resistenza, portata fino a 220 kg. La tecnologia di saldatura di alta qualità la rende molto resistente, il design  liscio la rende molto e bella.

    Comodi sedili e cuscini in morbida pelle. Il design dei cuscini è stato aggiunto a sostenere e proteggere la vita degli anziani. E l’altezza del sedile è regolabile, tu può regolare l’altezza in base alle proprie esigenze.

    293,99
  • MIGLIORE! Deambulatore Rollator Vital Carbonio 5,8 kg pieghevole

    0 out of 5

    il deambulatore Vital Carbon è la giusta compagna, se si desidera un un deambulatore particolarmente facile. Con un peso di appena 5,8 kg (senza tasche e porta bastone) può essere usata fino a 150 kg di carico massimo. Sia in auto che con il bus, treno o durante gli spostamenti grazie al suo peso ridotto permette di riporre facilmente il deambulatore.

    Uno stile eccellente dotazioni esclusive oltre ad accessori aggiuntivi. La particolare forma della tasca ottimizzata per consentire di ripiegarsi. Dotato di scorrimento regolabili in altezza può essere perfettamente adattato alle dimensioni del corpo.

    Il contenuto della confezione comprende un supporto per il bastone. Una particolare attenzione all’eleganza e design con il look Carbon Fibre. Disponibile in dell’altezza del sedile 62 centimetri.

    456,56
  • Asse sedile per vasca da bagno 

    0 out of 5

    Tavola da bagno che facilita l’ingresso o uscita dalla vasca da bagno e offre tutto il necessario per una igiene quotidiana confortevole e sicura, grazie alle sue gambe di fissaggio ed regolabile in larghezza che si adatta a quasi tutte le vasche da bagno. Fornita di fori che facilitano il drenaggio aiutando a conservare l’equilibrio e facilitare il risciacquo.

    Asse sedile per vasca da bagno Ottimo ausilio studiato per facilitare l’autonomia di anziani e persone con disabili.

    La tavola da vasca da bagno non ha solo come caratteristiche una superficie facile da pulire o un manico stabile, ma anche è attraente. La sua funzionalità aumenta grazie al vano che c’è per porre la cipolla della vasca da bagno.
    Distacca per essere leggera e facile da trasportare e riporre, quando non è in uso si pupo rimuovere.

    38,59
  • AGM Mini Cyclette Pedaliera pieghevole per Braccia e Gambe con LCD Display

    0 out of 5

    Non c’è tempo per andare in palestra ma vuoi più esercizio? Più tempo libero nella tua giornata!

    Con gli orari stretti di oggi, è difficile trovare il tempo per fare l’esercizio che ci serve. Il nostro pedale per gli esercizi rende più facile allenarsi in modo sicuro ed efficace mentre si lavora alla scrivania, a guardare la TV o in qualsiasi altro momento quando si è seduti e le gambe sono libere. AGM si impegna a fornire al consumatore il valore di tutti i nostri prodotti, che assicuriamo attraverso l’applicazione di un rigoroso processo di controllo della qualità. Richiedilo senza esitazione!

    Morbido movimento del pedale e silenziosità Il nostro sistema brevettato di resistenza magnetica è morbido e silenzioso, mantenendo i pedali in movimento ad un ritmo regolare. Il movimento morbido del pedale è un’attività inconscia in modo da poter focalizzare la tua attenzione sul tuo lavoro. È anche molto silenzioso, permettendoti di usare il pedale senza distrarre l’attenzione.

    Ideale per esercitare i muscoli delle gambe e delle braccia

    • Il display a cinque funzioni indica tempo di allenamento, contagiri, giri al minuto (rpm) e calorie bruciate
    • Lo schermo include una funzione di scansione che mostra tutte le misurazioni in sequenza
    • Quattro cuscinetti in gomma antiscivolo che evitano lo slittamento e proteggono le superfici
    • Resistenza facilmente regolabile con vite di tensione
    • Il design pieghevole rende questo fornitore portatile e facile da riporre

     

    29,99
  • Faccio salti altissimi di Iacopo Melio

    0 out of 5

    Iacopo Melio è un attivista per i diritti umani e civili: presta la voce a chi non ce l’ha, a chi si sente sconfitto in partenza, a chi ha troppa paura per tirarla fuori, usando parole come «libertà» e «uguaglianza», «giustizia» e «dignità». Rompiscatole per natura, a sovvertire regole e previsioni ha iniziato presto, scegliendo la vita. Iacopo ha venticinque anni e la sindrome di Escobar, una malattia genetica talmente rara che, secondo la scarsa bibliografia scientifica esistente, comporterebbe sintomi troppo vari per essere classificati.

    15,30

 

Condividi questo post

Comments (3)

  • Avatar
    Giuseppina Antonia Cicalone rispondere

    Ciao Alessio ,mi chiamo Giusy e vengo dalla Sicilia ,ho 51 anni e anch’io ho la CMT dalla nascita . Nata in Sicilia cresciuta in Germania ,da adolescente cominciai avee i primi sintomi,ho avuti interventi ai piedi di medici non capivono il perché di queste fratture troppo spesso .Con gli anni i tedeschi erono convinti che io avessi la Distrofia muscolare così come mio padre . Adesso a 51anni sono dentro un corpo di una donna anziana con Osteoporosi in tutto il corpo , Artrite reumatoide,Artrosi e in menopausa . Immagina quanti dolori ho ,la notte non dormo appoggiando il mio corpo sul letto mi sento le ossa rotte e fragilissimi .Ho bisogno di farmi visitare da medici per un aiuto mentale e fisico .Il mio indirizzo email è giusycicalone6716@gmail.com ,mi fa tantissimo piacere di parlare di questa malattia che mi ha distrutto la vita,ti auguro una buona giornata. Giusy

    14 Dicembre 2018 a 6:11
  • Avatar
    Rosina rispondere

    Ciao sono rosa provengo dalla calabria e da poco sono venuta a conoscenza di avere la cmt da cui la sua degenerazione mi ha portato all amputazione di due falangi del piede ulcerate e infettatate provocandone l osteomielite.ammetto che fin dall adolescenza accusavo problemi motori alle mani ma mai nessuno si poneva il problema su queste mie incapacità motorie .ho anche una figlia di quasi otto anni e sono tanto preoccupata per lei in auesto periodo vivo nell angoscia per il mio futuro e quello di mia figlia anche perché a volte quando cammino perdo l equilibrio inciampo facilmente e le gambe mi si piegano per non parlare quando devo abbottonare bottoni o cerniere o di quant altro necessita di un movimento fine delle mani

    11 Dicembre 2019 a 11:25
  • Avatar
    Filippo rispondere

    Ciao Alessio, grazie per aver parlato della nostra malattia, che molti ancora non conoscono. Se hai bisogno di Informazioni o supporto, visita il nostro sito http://www.acmt-rete.it

    28 Febbraio 2020 a 21:40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *