La Milano per tutti, accessibile e facile in una guida ad itinerari

Pubblicato da: Serena Castaldi Categoria: Curiosità Data di pubblicazione: 26 Giugno 2017

Il mare è di certo una meta allettante nelle calde giornate d’estate, ma chi volesse invece dedicare qualche giorno ad una città d’arte, Milano offre questa possibilità ed in tutta comodità.

Il comune di questa città famosa in tutto il mondo non solo per la bellezza e l’unicità dei suoi monumenti, ma anche per le possibilità che offre a livello di svago e shopping, ha pensato bene di offrire ai suoi turisti una guida veloce e facilmente consultabile per affrontare al meglio le strade della sua affollata metropoli.

Dodici itinerari che potete trovare sul sito Milano per Tutti, ideati per offrire ai turisti con disabilità la possibilità di scoprire le bellezze di Milano, informando sulle zone accessibili, ma anche e soprattutto sulle barriere architettoniche che spesso le città d’arte presentano.

I percorsi sono elaborati dalla “Task force anti-barriere” del Comune di Milano. Lungo tutti gli itinerari sono stati realizzati interventi per migliorarne l’accessibilità, e su questi itinerari si evidenziano per esempio strade ciottolate, lastricati, terra battuta, pendenze ecc…

I percorsi a disposizione sono:

Il Cuore della Città , La via delle Basiliche, La Milano di Leonardo, La città del futuro, Alta Moda e teatro, La via dello shopping, Musei e giardini, La “Scala del calcio”, In tram per Milano, La Chinatown di Milano, La strada dell’arte, La strada delle Abbazie,  dove per ogni itinerario vengono fornite descrizioni dettagliate dei luoghi di interesse con tutte le informazioni del caso sull’accessibilità.

 

 

 

Per ogni monumento o museo ad esempio è possibile cliccando, ricevere informazioni attraverso schede di approfondimento; una guida che accompagna ed invoglia il cittadino a visitare luoghi inesplorati della città, e chi non ci è mai stato a visitare una delle città più belle del nostro paese con un po’ più di leggerezza, grazie a questo utile servizio che vi invitiamo ad utilizzare.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *