La battaglia contro il nulla, vi presento il libro di Andrea Bes

Pubblicato da: Alessio Giardini Categoria: #AleBlog, Libri sulla disabilità Data di pubblicazione: 29 Novembre 2017

Ho il piacere di presentarvi La battaglia contro il nulla, un libro scritto dal nostro caro amico Andrea Bes. Sono diversi anni che ho avuto il piacere di conoscere Andrea ed iniziare a collaborare. Andrea all’interno di DisabiliNews cura la sua rubrica Caffè Disabili uno spazio virtuale dove vengono affrontati temi inerenti la disabilità a 360°.

La battaglia contro il nulla, è una raccolta di sensazioni, di immagini in parole che Andrea Bes ha scritto nel corso di mesi. La vita di tutti i giorni, i ricordi d’infanzia, le difficoltà che la burocrazia impone sono alcuni dei temi che man mano affronta in questo zibaldone di pensieri.

Con una scrittura brillante e ironica ci apre gradualmente le porte di un mondo che non si può conoscere, ma soltanto intravedere grazie alla sua guida. Talvolta sono percezioni improvvise, parole che scaturiscono inaspettate da un disagio o da una grande gioia. Altre volte sono frutto di lunghe riflessioni, di analisi accurate di ciò che il confronto con il mondo non può che provocare, in una mente sensibile e recettiva come la sua.

In altri casi ancora, questi brevi scritti sono una sofferta ricostruzione di ciò che non sempre è facile delineare, finché non viene tradotto in parole, non viene messo nero su bianco.

La battaglia contro il nulla di Andrea Bes

La battaglia contro il nulla, racconta la vita di tutti i giorni

Il titolo la battaglia contro il nulla, che è anche il titolo di uno dei brani presenti nel libro, nasce da una semplice considerazione; la vita quotidiana di un disabile, in tutti  suoi aspetti, può considerarsi come una vera e propria battaglia, la quale però dal punto di vista dei normodotati coincide con il nulla. Essi non riescono a concepire  le difficoltà che possono nascondersi in semplici gesti quotidiani come vestirsi, aprire una scatola di latta o superare un piccolo gradino. È questo nulla il loro più grande nemico, un nemico subdolo e invisibile.

Anche la copertina stessa riprende questo concetto; un uomo con le braccia rivolte verso l’alto che si produce in uno sforzo immane nel sorreggere, di fatto, il nulla.

Il messaggio di Andrea

La battaglia contro il nulla, Andrea Bes

Con questo libro intende riuscire a far capire ai normodotati cosa significa essere disabili. Per fare ciò ha deciso di raccontare quegli aspetti della disabilità a cui solitamente non vi si fa caso, e lo fa con una scrittura semplice e diretta. Senza troppi giri di parole va al dunque esponendo problemi, sensazioni, gioie e dolori, senza nascondersi anzi, mettendosi a nudo di fronte al lettore.

Non manca l’ironia che, a suo dire, è l’unico modo per poter descrivere situazioni di fronte alle quali si trovano spesso i disabili.

La battaglia contro il nulla, vuole essere anche un messaggio per dire che i disabili sono molto più forti e tenaci di quanto la gente solitamente immagina e questo concetto lo esprime con una sua frase, scritta a suo tempo per una campagna della FISH, che recita:

“Le uniche barriere che so di non poter superare sono quelle mentali, quelle che fanno credere ai “normodotati” di esserci superiori, mettendo così un abisso di pregiudizi idioti tra loro e noi disabili… per tutte le altre mi bastano tenacia, buona volontà e un po’ di senso pratico”.

 

Acquista il Libro di Andrea Bes su Amazon

compra su Amazon


Una Selezione di prodotti ed ausili per disabili disponibili su Amazon

  • Sedile da doccia con schienale e braccioli estraibili

    0 out of 5

    Sedile da doccia con schienale e braccioli estraibili – Sedile da vasca, sedia regolabile in altezza – Ottimo ausilio studiato per facilitare l’autonomia di anziani e persone con disabili

    Sedia leggera in alluminio, robusta, i braccioli sono estraibili e questo può servire in particolari condizioni, la inserirò in una piccola piscina non gonfiabile perché anche se il box doccia la contiene è difficile far sedere il disabile nella sedia inserita nel box.

    Sedile da doccia con struttura in alluminio anodizzato.
    Seduta ergonomica in polietilene con fori per il deflusso dell’acqua ed impugnature laterali.
    Puntali in gomma antiscivolo.

    – Regolazione in altezza da 41 a 53 cm
    – Dimensioni della seduta 40 x 33 cm

    – Dimensioni seduta: 40 x 33 cm
    – Regolazione in altezza: 41-53 cm
    – Peso: 3,2 kg
    – Portata: 136 kg

    Codice CND: Y093303

    32,95
  • Oltre i limiti meravigliosa…mente. Quando l’eccezionalità diventa normalità di Francesco Manfredi

    0 out of 5

    Roberto Zucchi è nato a Modena nel 1956 ma è da sempre residente a Padova, dove si è laureato in Scienze Politiche con una tesi su “Origini mistiche del nazismo”.

    Giornalista professionista dal 1981, è stato responsabile delle redazioni Esteri e Cultura nonché caporedattore centrale del quotidiano “Il Gazzettino” di Venezia.

    Nel 2012 ha pubblicato il giallo storico “Siderea Crimina” (Editoriale Programma). Paraplegico dal 1983 a causa di un incidente motociclistico, è sposato e ha due cani.

     

    15,30
  • Limiti. Cronaca riflessa di un viaggio «gamba in spalla» di Roberto Bruzzone

    0 out of 5

    Roberto Bruzzone, noto ai più come Robydamatti, il camminatore con la gamba in spalla, è un giovane uomo che qualche anno fa, a seguito di un incidente in moto, ha perso una gamba, ma non per questo ha smesso di scalare montagne e di camminare per il mondo.

    Al rientro dalla sua ultima avventura – 2.000 chilometri di strade e sentieri sulle tracce degli Inca, tra Perù e Bolivia – ha mostrato il suo diario di viaggio all’amico Federico Blanc, anch’egli paratleta, e insieme hanno deciso di trarne un libro emozionante e divertente, in cui ci raccontano in modo pragmatico e non retorico come un disabile, pur faticando a ritrovare se stesso, possa gradualmente riappropriarsi della propria vita e contagiare il prossimo con il suo entusiasmo.

    Un libro che, parlando di dislivelli superati, eventi atmosferici e incontri inaspettati, può dare a tutti noi una gioiosa lezione sulla differenza che passa fra vivere e sopravvivere.

    14,02
  • Braccio di supporto orientabile, con gamba portante

    0 out of 5

    Braccio di supporto orientabile, con gamba portante Questo corrimano è progettato per gli anziani, donne incinte e disabili, funzionalità e sicurezza in casa.
    Può ruotare di 90° orizzontale e 180° verticale, adatto per diverse posizioni e può essere ripiegato per risparmiare spazio.
    Inoltre include tutti gli accessori e le istruzioni per l’uso, facile da installare.

    Materiale: acciaio INOX e ABS
    Colore: bianco
    Dimensioni: 59,9 x 76,2 cm, 60 x 75.5 cm
    Formato del pacchetto: 78 x 21,1 x 20,1 cm, 78 x 21 x 20 cm
    Peso del pacchetto: 4,5 kg

    75,99
  • Poltrona alzapersona Eleva Soft Ecopelle, elettrica reclinabile con telecomando

    0 out of 5

    Poltrona Eleva Soft New Alzapersona 2 Motori Elettrica Reclinabile Telecomando CERTIFICATA Ausilio Mobilità Anziani Disabili Iva 4% Gia APPLICATA Richiesta DOCUMENTAZIONE Ecopelle

    Poltrona RELAX in Ecopelle con 2 MOTORI indipendenti con TELECOMANDO multifunzione. Prezzo Con Iva 4% Già applicata. Richiesta documentazione obbligatoria (vedi Dettagli Ordine)

    Sistema LIFT Alzapersona su e giù elettrico + Reclinazione SCHIENA e GAMBE Motori CERTIFICATI CE – Made in Italy – Garanzia e Assistenza 2 Anni

    Misure Ingombro Esterno: L. 76 cm – P. 85 cm – H. 107 cm | Seduta: Larghezza 52 cm, Profondità 53 cm, Altezza da terra 48 cm | Portata: 110kg

    Seleziona il colore desiderato tra quelli proposti cliccando sull’apposita casellina colore: Ecopelle BEIGE – Ecopelle BORDEAUX – Tessuto GRIGIO TOPO – Tessuto SABBIA

    La Spedizione Avviene Tramite Corriere Espresso e LA CONSEGNA AVVERRÀ SEMPRE AL CIVICO (PIANO TERRA) Salvo Specifica Richiesta In Fase D’ordine

    Poltrone Relax Una gamma sempre rinnovata che sa deliziare il suo pubblico passando, senza soluzione di continuità, dallo stile classico a quello metropolitano, dal moderno al lussuoso.
    Nella gamma poltrone troverai dei modelli pensati per la disabilità che dunque permettono la rimozione di alcune parti (poggia testa laterali, braccioli, ecc.) per facilitare la salita e la discesa.
    Ogni poltrona è MOTORIZZATA ed include un sistema detto KIT ALZAPERSONA che mette quasi in posizione eretta colui che è seduto e rende più facile la vita domestica e la deambulazione.

    Vengono proposti modelli con KIT RUOTE PIROETTANTI per coloro che gradiscono muovere la poltrona entro gli ambienti domestici. Per chi ama farsi coccolare con un MASSAGGIO è disponibile una gamma che propone vari programmi di massaggio.

     

    638,00

 

Lascia un Mi Piace!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *