Una festa per abbattere le barriere questo è il Disabili Abili Fest

Pubblicato da: DisabiliNews Redazione Categoria: Eventi Data di pubblicazione: 21 Aprile 2016

Quest’anno per la prima volta la Disabili Abili, azienda che personalizza e distribuisce in tutta Italia ausili per la disabilità, ha deciso di realizzare un evento per raccontare un mondo, quello della disabilità che oggi è in continua evoluzione.

Sportivi, blogger, giornalisti e ricercatori interverranno per portarci a conoscenza delle loro esperienze in una realtà in cui molte barriere sono già state abbattute ma in cui molto può e deve ancora essere fatto; queste persone saranno uno stimolo per tutti fornendoci esperienze e racconti ed aprirci nuovi punti di vista dandoci nuovi stimoli che ci portino a rompere sempre di più le barriere fisiche, mentali ed architettoniche grazie anche a nuovi ausili tecnologici sia per la vita quotidiana che per lo sport che saranno messi a disposizione di ognuno di noi.

Ma scopriamo i nomi e gli argomenti che verranno trattati al Disabili Abili Fest 2016.

Iniziamo con il controverso Max Ulivieri ed il suo progetto LoveAbility, l’assistente sessuale per persone con disabilità, proseguiamo con Iacopo Melio con il progetto #vorreiprendereiltreno, molti di voi lo avranno conosciuto grazie al simpatico video virale realizzato insieme a Lorenzo Baglioni.

Non solo barriere mentali e architettoniche, durante la giornata si parlerà anche delle barriere fisiche, con il dr. Devis Trioschi fisioterapista del Centro Regionale Ausili di Bologna; ci saranno speranze concrete grazie al progetto “Dopo di noi” che tramite la voce di Nunzio Riccobello fondatore di “Asamsi project Sicilia Fondazione Beatrice Riccobello” parlerà della creazione di una struttura duratura nel tempo destinata all’accoglienza di persone disabili in un “centro diurno di aggregazione e condivisione”.

Faremo e parleremo di sport e disabilità con il basket in carrozzina della squadra di Firenze Volpi Rosse, il tennistavolo a livello mondiale della campionessa Paola Bevilacqua, le bocce con i ragazzi disabili della Cooperativa Sociale Se.Af. e molto altro ancora.

In conclusione di questa bella e intensa giornata avremo tanta musica perché anche questa è una barriera che può essere superata ed ospiteremo a tale scopo: il rapper Cris Brave, la cantante Lulu Rimmel e la band The Strummers.

Nel corso della giornata si potranno provare numerosi ausili per la disabilità come le carrozzine elettriche Permobil, le manuali, le verticalizzanti, le 4×4 e quelle sportive.

L’evento si terrà il 7 maggio dalle 10 alle 20 presso Villa Montalvo Via di Limite a Campi Bisenzio (Fi).

Fonte Articolo “la Nazione”

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *