“DiversAbility”: non esiste un solo tipo di abilità

Pubblicato da: DisabiliNews Redazione Categoria: Curiosità Data di pubblicazione: 5 Ottobre 2016

Quello dell’inclusione è un tema molto delicato e poco affrontato in Italia: che si parli di realtà aziendali o di società in senso più ampio, quotidianamente sentiamo parlare di discriminazione. Il progetto “DiversAbility” vuole mettere in risalto le qualità e le abilità di quelle persone che per un qualsiasi motivo (psicologico, fisico, economico o sociale) vivono una situazione di disagio o debolezza.

Se la definizione di Diversità è “quella condizione di chi è considerato da altri, o considera sé stesso, estraneo rispetto a una presunta normalità di razza, propensioni sessuali, comportamenti sociali, scelte di vita”, DiversAbility vuole intervenire per modificare queste errate considerazioni: celebrare la diversità provando a sostituire la parola dis-abilità con divers-abilità, nella convinzione che non ci sono persone senza talenti, ma solo diversi tipi di abilità che vanno ispirate e coltivate.

Nato dall’iniziativa di “Create Connections Social”, organizzazione di volontariato che si occupa di solidarietà sociale, “DiversAbility” punta a migliorare la qualità della vita della comunità coinvolta offrendo formazione professionale gratuita a persone con disabilità. Avviamento e reinserimento nel mondo del lavoro ma non solo: al di fuori delle categorie protette ci sono tante altre persone che vivono in situazione di difficoltà e che, attraverso questa iniziativa, possono avere la possibilità di sviluppare le proprie potenzialità.

Un team di professionisti che quotidianamente lavora a stretto contatto con tutte le realtà e le associazioni del territorio per far crescere un progetto del quale è fermamente convinto. “Create Connections Social” è pronta ad esultare per ogni obiettivo raggiunto dai discenti e, allo stesso tempo, è soddisfatta nel comunicare allegria, voglia di imparare e mettersi in gioco, ricevendo queste sensazioni a sua volta.

Attraverso un approccio piacevole ed inclusivo, “Diversability” ha avviato oltre 50 corsi professionali gratuiti per ragazzi con disabilità: le lezioni si svolgono sulla base di 4/8 ore giornaliere dal lunedì al venerdì e possono essere di tipo manuale o di tipo tecnico. Alla fine di ogni percorso è previsto il rilascio di un attestato valido a livello nazionale che certifica le competenze acquisite durante il corso e le classi di “Addetto al cake design”, “Addetto aiuto pizzaiolo”, “Operatore del turismo accessibile” ecc. hanno riscontrato enorme successo nel campo dell’applicabilità nel mondo del lavoro, soprattutto per la capacità di trasmettere entusiasmo, consapevolezza e competenze a persone troppo spesso demotivate dai moderni contesti lavorativi.

Confrontarsi con gli altri e con se stessi, ascoltare e ascoltarsi, arricchirsi dal punto di vista umano, inserirsi in un gruppo e socializzare, rinforzare il proprio curriculum e il proprio bagaglio di competenze spendibili nel mondo del lavoro e nella quotidianità, per affrontare realtà più o meno difficili e per avere coscienza delle proprie capacità: DiversAbility cerca di attivare il cambiamento nelle persone che incontra, di trovare un nuovo punto di vista che permetta di guardare la diversità come una possibilità.

Create Connections Sedi Operative: Napoli – Roma – Bologna – Milano

Telefono: 392 98 89 026 – 392 98 88 781 – 392 98 93 303

WhatsApp: 392 98 89 026 – 392 98 93 303

Per info sulle nostre attività è possibile scrivere ai seguenti indirizzi:

info@createconnections.it

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *