Ciao mondo!! Voce ai disabili… il Network che rivoluziona l’informazione

Pubblicato da: Paola Cabiaglia Categoria: Curiosità Data di pubblicazione: 23 ottobre 2012

Disabili News.com…Benvenuto nel Blog

All’interno del Network Disabili News.com potrete trovare tantissime informazioni utili e tanti articoli su SPORT per disabili |  VACANZE accessibili E TEMPO LIBERO | TECNOLOGIE e AUSILI per disabili e anziani | AUTO E MOBILITA’ | BARRIERE |  LEGGI e DIRITTI | SESSUALITA’ | ALIMENTAZIONE | ISTRUZIONE | LAVORO |  AGEVOLAZIONI | PENSIONI | ASSOCIAZIONI | VIDEO | BLOG…

L’INTERVISTA ALL’IDEATORE

Oggi abbiamo intervistato Alessio Giardini, un giovane ragazzo di 29 anni che insieme al suo team ha realizzato un Network il quale, secondo il parere di chi vi scrive, si è rivelato innovativo e di forte impatto mediatico. In soli sei mesi ha superato gli 8.300 “Mi Piace” su Facebook. Questa è la certezza dell’autore, che in questa intervista ha voluto darci qualche delucidazione su come è nata e come si è sviluppata l’idea di dare vita a DisabiliNews.com, vera e propria struttura di condivisione ed informazione nel mondo del disabile.

Come è nato il progetto DisabiliNews.com e di che cosa tratta? Essendo affetto da distrofia muscolare dalla nascita conosco bene queste problematiche. Dopo un’attenta ricerca su internet ho riscontrato diverse difficoltà nel trovare itinerari ed ausili per il disabile che ne faccia ricerca. Mi sono stupito di questa situazione, ed ho deciso di sviluppare un Network di facile lettura, ricco di contenuti.

Per rimanere sempre aggiornati sulle news nel mondo dei disabili… Vi invitiamo ad iscrivervi alla nostra Newsletter all’indirizzo www.disabilinews.com

Con la mia passione, il mio coraggio e la perseveranza sono riuscito
a realizzare il mio Sogno.

«Diffondere Tecnologie Innovative
            che rivoluzionano la Vita del Disabile…»

Condividi questo post

Comments (2)

  • sergio rispondere

    Complimenti,ma una bacheca dell’usato?…con quello che costano gli ausili.

    21 novembre 2013 a 13:17
    • eldero rispondere

      Ciao Sergio, credo che il responsabile provvederà subito. L’idea è interessante e molto utile. Grazie.

      21 novembre 2013 a 13:43

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *