Bebe Vio presenta il romanzo #Beblade “Bebe Vio e la sua squadra” scritto da Pierdomenico Baccalario

Pubblicato da: Alessio Giardini Categoria: Libri sulla disabilità Data di pubblicazione: 6 novembre 2018

Lei è Beatrice Vio, nata a Venezia nel 1997, conosciuta in tutto il mondo semplicemente come Bebe Vio grazie alle sue performance atletiche paralimpiche.
La sua passione per la scherma inizia all’età di cinque anni dopo una lezione di pallavolo, stufa di palleggiare contro il muro si allontana dalla sua classe per finire casualmente nella palestra di scherma. Affascinata da tutti quegli Zorro vestiti di bianco decide di non abbandonarli più.

Bebe Vio e la disabilità che sconfigge i limiti

Ottimista e positiva Bebe Vio non si è fatta mai sconfiggere.
Inizia la sua ascesa come atleta nel 2010 vincendo la medaglia d’argento ai Campionati Italiani Assoluti.
Conquista ben 3 ori l’anno seguente, Campionati Italiani Under 20, Campionati Italiani Assoluti e Mondiali Under 17 (femminile).

Arriva ai giorni nostri senza smettere di collezionare vittorie su vittorie.
La sua popolarità ha fatto si che Matteo Renzi l’abbia voluta tra le eccellenze italiane per l’ultima State Dinner di Barak Obama riuscendo ad ottenere anche un selfie con l’allora presidente.

E di scatti bella e sorridente con altrettanti personaggi famosi ce ne sono molti in rete, con Fabio Fazio, Lorenzo Cherubini, Rihanna, Jennifer Lawrence per fare alcuni nomi.
Nonostante le diverse apparizioni in televisione sembra che lei stessa abbia raccontato di non amare il trucco che le viene messo, troppo fondotinta a coprirle le cicatrici che ha sul volto.

Quei segni che porta sono parte integrante della sua storia, non vuole nasconderli.
Bebe Vio all’età di 11 anni ha contratto una meningite fulminante la quale l’ha resa priva di entrambe gli arti, sia inferiori che superiori.
Scuola, scout e scherma, erano questi i suoi pensieri, quindi dopo soli tre mesi di degenza decide di tornare sui banchi di scuola per continuare gli sudi.

Dopo un anno dalla malattia abbraccia nuovamente la sua grande passione, il fioretto, diventando così la prima atleta a tirare di scherma senza braccio armato.
In principio le avevano detto che nelle sue condizioni sarebbe stato impossibile tirare di scherma, ma “impossibile” non era la risposta giusta per lei. Così decise di attaccare il fioretto alla protesi con lo scotch e realizzare i suoi sogni.

Beblade - Bebe Vio e la sua squadraBeBlade e la sua squadra

Lui è Pier Domenico Baccalario, nasce ad Acqui Terme nel 1974, laureato in giurisprudenza conosciuto come uno dei migliori scrittori italiani per ragazzi.
Il suo amore per la scrittura nasce durante il liceo, quando invece di seguire le lezioni scriveva i suoi primi racconti di nascosto.
Giornalista, romanziere e sceneggiatore Baccalario vince il “Premio Battello a vapore – Città di Verbania” a soli 24 anni.
I suoi lavori, diventati best seller, sono stati tradotti in diverse lingue in tutto il mondo.
Tra i lavori più noti ricordiamo le Storie di Cyboria, candy Circle e la serie di Ulysses Moore.

Ispirato da una storia straordinaria come quella di Bebe Vio, esce dalla penna di Baccalario il suo ultimo capolavoro “BeBlade. Bebe Vio e la sua squadra“.

Bebe Vio, eroina nella vita ora lo diventa anche sulla carta

Il suo personaggio è la chiave di svolta del romanzo, dove in uno strano gioco sette cacciatori vanno alla ricerca di prede. C’è chi decide di nascondersi, chi di allearsi, chi invece soccombe a questi cacciatori. L’unica persona in grado di opporsi al gioco è l’eroina BeBlade.

Come Bebe Vio che nella vita si è opposta a quell’impossibile che le era stato diagnosticato, anche BeBlade sarà in grado di superare il limite imposto.
L’amore per la scrittura da una parte e l’amore per la vita dall’altra generano così un romanzo fantasy che fa riflettere, una lettura capace di coinvolgere non solo i ragazzi più giovani ma chiunque abbia voglia di soffermarsi un attimo e pensare a tutte quelle vittorie che si potrebbero ottenere con un po’ di coraggio in più. Il coraggio di mettersi in gioco.

Partecipa alla sfida al fianco di BeBlade, inizia il tuo gioco dalle pagine di Amazon dove troverai la possibilità di acquistare il libro sia in formato digitale che tradizionale su carta. Entra a far parte della squadra, sconfiggi anche tu i cacciatori partendo da qui: Link Amazon

 


Puoi trovare interessante leggere Beatrice VioAlex ZanardiNicholas James VujicicIacopo MelioMassimiliano SechiNiki Leonetti oppure le raccolte di: Frasi sulla disabilitàFrasi MotivazionaliFrasi importanti sulla VitaFrasi disabilità e SportFrasi sulla determinazione e aforismi sulla tenacia.

Oppure puoi consultare le sezioni di Approfondimenti come Ausili per disabilisport per disabiliviaggi per disabilibiografie e Testimonianze… oppure le recensioni sugli ausili.

Entra nel Gruppo Facebook Disabilinews.com


Mi piacerebbe tanto leggere un tuo COMMENTO…
vorrei scoprire dove trovi la tua motivazione per i tuoi Successi

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *