Ausilio per disabili la Scelta!, il Network DisabiliNews può Aiutarvi….

Pubblicato da: Paola Cabiaglia Categoria: Recensioni Ausili Data di pubblicazione: 26 ottobre 2012

Ausilio per disabili – Le persone disabili con problemi di autonomia fisica hanno bisogno di un ausilio specifico, o anche più di uno, a seconda delle diverse esigenze. L’ausilio rende più agevoli gli spostamenti e le attività quotidiane di una persona disabile. Scegliere quello giusto, però, non è affatto semplice. Conviene perciò avere le idee abbastanza chiare prima di procedere all’acquisto. Innanzitutto, è bene orientarsi verso la scelta di un ausilio che sia supportato da un efficiente servizio di manutenzione in caso di guasto, e che sia tecnologicamente avanzato. La tecnologia ha fatto passi da giganti negli ultimi anni anche in questo settore: in commercio vi sono macchinari ed apparecchi assai funzionali e pratici, adatti ad ogni situazione e problema di disabilità. Prima di comprare un ausilio è opportuno chiedersi quali obiettivi si intendono realizzare tramite l’utilizzo, e valutare la compatibilità dello stesso con gli spazi a disposizione. La scelta di un ausilio anziché un altro dipende da una serie di valutazioni:
1) quante persone vengono coinvolte e in che misura, oltre all’utente diretto che deve utilizzarlo? (ci si riferisce a colleghi, assistenti, familiari, e in generale a chiunque condivida tempo e spazio con la persona direttamente coinvolta);
2) spazio e ambiente a disposizione (casa, lavoro, scuola);
3) capacità motoria della persona e abilità cognitive;
4) informazioni circa le aziende fornitrici ed eventuali agevolazioni economiche. Naturalmente bisognerebbe rivolgersi a più di una azienda per avere la possibilità di scegliere l’ausilio di qualità migliore, non fermandosi alla prima solo per sentito dire o in base al semplice passaparola.
Ogni ausilio va provato e testato nei minimi particolari, valutando attentamente anche l’eventuale assistenza tecnica (per esempio, non è superfluo chiedere come si comporta l’azienda in caso di riparazione e sostituzione pezzi dell’ausilio, quanto tempo ci vuole per il ricambio, ecc.) Tutti gli ausili vengono catalogati dal Ministero della Salute e forniti di codice specifico nel c.d. “Nomenclatore Tariffario”. Il Servizio Sanitario Nazionale fornisce del tutto gratuitamente o parzialmente ausili e protesi, subordinati alla richiesta di un medico specialista. Però è necessario seguire un’apposita procedura, che prevede l’autorizzazione da parte della Asl in cui si risiede e la successiva fornitura da aziende fornitrici convenzionate con la stessa.

Potete consultare il Catalogo Ausili per Disabili e Anziani al seguente indirizzo: http://www.disabilinews.com/ricerca_prodotti.php

Per rimanere sempre aggiornati sulle news nel mondo dei disabili… Vi invitiamo ad iscrivervi alla nostra Newsletter all’indirizzo www.disabilinews.com

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *