Alessio Giardini da WebCreator di DisabiliNews a Blogger, per raccontare la mia vita

Pubblicato da: Alessio Giardini Categoria: #AleBlog Data di pubblicazione: 13 ottobre 2017

Piacere di conoscervi mi chiamo Alessio Giardini, sono un giovane pesarese di quasi 35 anni colpito sin dalla nascita dalla Neuropatia Sensitivo Motoria Ereditaria di Charcot-Marie-Tooth 1B, una patologia che colpisce circa 24.000 persone in Italia.

Ho creato DisabiliNews nel 2012, dopo aver analizzato che mancava un portale per disabili che promuovesse le potenzialità delle persone con disabilità. Il mio motto DO MUCH MORE, racchiude a pieno la mia voglia di Vivere!

Esco da dietro le quinte per avvicinarmi a voi

Cari amici sono trascorsi sei bellissimi anni dietro le quinte di DisabiliNews. In questo periodo ho cercato di sensibilizzare e promuovere le potenzialità di ogni persona, raccontando testimonianze ed esperienze di personaggi più o meno noti,  avvicinando le persone ai numerosi sport praticabili per disabili e recensendo ausili tecnologici per migliorare l’autonomia.

Ora ho deciso di parlarvi in prima persona per raccontarvi con le mie parole tutte le mie esperienze e analizzare le tematiche della disabilità dal mio punto di vista. Voglio interagire con tutti voi amici di DisabiliNews e conoscere il vostro parere.

Mi sono trasferito in Germania

Alessio Blogger DisabiliNews

Da quattro anni mi sono trasferito in Germania più precisamente a Dusseldorf per dare una svolta alla mia vita. È stata una decisione molto ponderata. Non conoscendo bene cosa mi riserva il futuro in merito alla mia malattia, ho preferito trasferirmi in un paese dove le persone disabili non sono considerate come un peso.

Libero professionista, da oltre 16 anni mi occupo di comunicazione e Marketing. Sono affascinato dal potenziale di internet come strumento di aggregazione e condivisione delle esperienze. Penso che sia utile e interessante conoscere le esperienze che vivono le altre persone.

Nei miei prossimi blog inizierò a parlarvi di tutte le mie esperienze  raccontandovi nel dettaglio le mie sfide, spesso sono caduto ma ho trovato sempre la forza di reagire e di combattere.  Forse questo è uno degli aspetti più radicati nel mio carattere, che mi ha permesso di continuare a crescere ogni giorno. La mia costante voglia di raggiungere degli obiettivi e dimostrare le mie capacità.

Vi chiedo di commentare scrivendo tutte le domande che vi passano per la mente. Cercherò nei prossimi articoli di rispondere a tutte le vostre curiosità. 

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *